Codeway, Cavallari (Iila): “Avanti le Pmi per l’America Latina”

0
23

ROMA – Pubblico e privato possono essere insieme protagonisti per lo sviluppo sostenibile, puntando sul meglio delle piccole e medie imprese su un piano sia ambientale che sociale: è questa, secondo Antonella Cavallari, segretaria generale dell’Organizzazione internazionale italo-latinoamericana (Iila), la ricetta degli incontri anche “b2b” del Foro Pymes. All’iniziativa sarà dedicato domani uno degli appuntamenti di Codeway, la tre giorni di dialoghi con il mondo profit in corso presso Fiera di Roma.

IL FORO PYMES

La premessa di Cavallari, intervistata dall’agenzia Dire dopo l’inizio dei lavori, è che “Iila è presente alla manifestazione perché ne condivide l’agenda, che va dalla sicurezza alimentare alla transizione ecologica e dall’innovazione tecnologica delle imprese all’aspetto della coesione sociale, che garantisce uno sviluppo sostenibile”. Il Foro Pymes, istituito nel 2013 dalla VI Conferenza Italia-America Latina e Caraibi, è una delle iniziative di Iila finanziate e sostenute sia dalla cooperazione italiana che da quella europea. “È un grande evento ormai giunto alla settima edizione, che si è tenuto quest’anno nella città colombiana di Medellin e che è previsto per la prossima edizione in parte a Bergamo e in parte alla fiera agroalimentare Macfrut” riferisce Cavallari.

L’assunto è che i principi animatori siano la reciprocità e la condivisione delle conoscenze in chiave di sviluppo e mutui benefici. “È un contenitore nel quale le aziende italiane possono portare il meglio della propria esperienza e condividerla con i colleghi latinoamericani” riprende la segretaria generale dell’Iila. “Ci sono incontri ‘b2b’ fra imprese italiane e latinoamericane ma anche una forte partecipazione governativa, sia da parte italiana che da parte dei Paesi della regione”.

L’ORGANIZZAZIONE IILA

L’intervista si tiene al fianco del padiglione di Iila a Codeway, inaugurato da Cavallari insieme con Gloria Isabel Ramírez Ríos, ambasciatrice della Colombia. L’Organizzazione, con sede a Roma, è stata istituita nel 1966 come strumento di cooperazione internazionale, in particolare per il rafforzamento delle relazioni tra l’Italia e le 20 repubbliche dell’America Latina.
]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Codeway, Cavallari (Iila): “Avanti le Pmi per l’America Latina” proviene da Ragionieri e previdenza.

fonte:: https://www.ragionierieprevidenza.it/?p=68433