23.8 C
Napoli
giovedì, Maggio 16, 2024

Rafah, Israele schiera altre truppe. Idf: “5 soldati uccisi da ‘fuoco amico’”

(Adnkronos) - Il Comando dell'esercito israeliano ha inviato...

Campagnano di Roma, sesso in cambio di vantaggi economici: arrestato funzionario comunale

(Adnkronos) - Avvicinava donne in condizioni economiche disperate,...

Ucraina, “Russia accoglie con favore qualsiasi iniziativa di pace”

(Adnkronos) - La Russia accoglie con favore qualsiasi...

Expo 2025, accordo con Padiglione Italia imprese industria Lazio

AttualitàExpo 2025, accordo con Padiglione Italia imprese industria Lazio

Firmato oggi presso il ministero degli Esteri
Roma, 15 mag. (askanews) – Le associazioni di categoria del settore industria e infrastrutture della Regione Lazio – Unindustria, Federlazio, Ance, Confapi – e il Commissariato Generale per l’Italia a Expo 2025 Osaka hanno firmato oggi presso il ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale un accordo mirato a valorizzare le opportunità di crescita economica e di sviluppo che offre la partecipazione a Expo 2025 Osaka.
L’evento, si legge in una nota, promosso dal Maeci in collaborazione con la Regione Lazio, si è tenuto presso la Sala Conferenze Internazionali della Farnesina alla presenza dell’onorevole Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Antonio Tajani, del Presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, e del Commissario Generale per l’Italia a Expo 2025 Osaka, Mario Vattani.
“Con questa firma si mette in atto una proficua sinergia tra imprese, associazioni e istituzioni, un concreto esempio del Sistema Italia che porteremo in Giappone”, ha commentato Vattani, “Fare sistema è fondamentale per la Diplomazia della crescita. Regioni e territori svolgono un ruolo chiave nella promozione dell’Italia nel mondo e il Padiglione Italia, grazie alla nostra collaborazione avviata con la Conferenza delle Regioni, le accoglie con spazi e servizi dedicati. La partecipazione dell’Italia sul palcoscenico globale di Expo è un’occasione unica per aggiornare e ampliare l’immagine dell’Italia, accelerare internazionalizzazione di imprese e territori”.
L’accordo, nell’ottica della Diplomazia della crescita e nel contesto delle sinergie con le autonomie locali e della diplomazia dei territori, precede la formalizzazione della partecipazione della Regione Lazio e di altre realtà associative e settoriali al Padiglione Italia a Expo 2025, che si terrà a Osaka, Giappone, dal 13 aprile al 13 ottobre 2025. Presenti alla firma con il Commissario Generale per l’Italia a Expo 2025 Osaka, Mario Vattani, i rappresentanti delle associazioni di categoria Unindustria, Federlazio, Ance, Confapi, il Vice Presidente della Regione e Assessore Sviluppo economico, Commercio, Artigianato, Industria, Internazionalizzazione, Roberta Angelilli, il Direttore Generale Ice, Lorenzo Galanti, e il Presidente di Lazio Innova Francesco Marcolini.

Articoli correlati

Check out other tags:

Articoli Popolari