14.9 C
Napoli
mercoledì, Novembre 29, 2023

Gianni Alemanno sfida Giorgia Meloni e lancia nuovo movimento: “Noi non siamo di estrema destra”

Dall'Italia e dal MondoGianni Alemanno sfida Giorgia Meloni e lancia nuovo movimento: “Noi non siamo di estrema destra”

(Adnkronos) – Gianni Alemanno si prepara a sfidare Giorgia Meloni alle elezioni. E lo fa lanciando il suo nuovo movimento politico di cui, per ora non svela il nome. “Non siamo un movimento di estrema destra. Noi nasciamo percependo la scelta profonda e strategica di Fratelli d’Italia di diventare un partito conservatore, neo liberista e ultra-atlantista. E questa è una cosa che non ci appartiene minimamente”. L’ex sindaco di Roma, portavoce del Forum dell’Indipendenza italiana, spiega le prossime tappe: sabato 25 e domenica 26 si terrà al Midas di Roma l’Assemblea di fondazione della sua ‘creatura’ dove verranno annunciati nome e simbolo: “Oggi non posso dire nulla, sarebbe un sacrilegio svelarli adesso”, afferma.  

Quando gli chiedono se correrà già alle europee, Alemanno non si sbilancia ma assicura una ‘presenza’ alle regionali in proprio, di certo appoggiano liste civiche: “Dobbiamo ancora esistere, sabato e domenica prossima al Midas di Roma ci sarà l’assemblea di fondazione”. Le “elezioni” per il rinnovo del Parlamento Ue “sono dopodomani: figuratevi che la possibilità di raccogliere le firme inizia il 9 dicembre, esattamente dieci giorni dopo l’assemblea di fondazione. Quindi dobbiamo fare una riflessione attenta per scegliere quale scadenza elettorale vogliamo affrontare anche in relazione alla regionali dove tendenzialmente preferiamo appoggiare liste civiche che sono più rappresentative del territorio, ma non escludiamo anche di essere presenti con il nostro simbolo in qualche laboratorio da questo punto di vista”.  

“E’ chiaro – assicura Alemanno – che il nostro obiettivo sono le prossime elezioni politiche che, a mio avviso, non saranno a scadenza ma anticipate… In quell’occasione noi dobbiamo assolutamente essere presenti, a meno che non ci sia un cambiamento totale della politica da parte del governo di centrodestra attuale”.  

Articoli correlati

Check out other tags:

Articoli Popolari