22 C
Napoli
venerdì, Maggio 31, 2024

Furto di energia elettrica, arrestato il commerciante tiktoker ‘Alfredo ‘o chiatt’

(Adnkronos) - Furto di energia elettrica, ai domiciliari...

Pil Italia, per primo trimestre Istat rialza crescita annua a +0,7%

(Adnkronos) - Leggero ritocco per il dato del...

Israele: Knesset approva prima parte della riforma della giustizia

Video NewsIsraele: Knesset approva prima parte della riforma della giustizia

In particolare il disegno di legge sulla “ragionevolezza”

Milano, 24 lug. (askanews) – La Knesset, il parlamento israeliano, ha approvato in via definitiva il disegno di legge sulla cosiddetta “ragionevolezza”, prima parte di una più ampia riforma della magistratura promossa dal governo del premier Benjamin Netanyahu.Dopo settimane di proteste e opposizione pubblica di massa che hanno turbato il Paese e diviso profondamente la società israeliana, la Knesset ha dato la sua approvazione definitiva a una legge che impedisce ai magistrati di esaminare la “ragionevolezza” delle decisioni governative e ministeriali, il primo grande disegno di legge approvato nella riforma della giustizia del governo.Il disegno di legge è passato all’unanimità dei presenti, 64 voti a favore e 0 contrari, con i parlamentari dell’opposizione che hanno boicottato il voto finale sul disegno di legge in segno di protesta.All’interno della Knesset, molteplici tentativi dell’ultimo minuto di emendare il disegno di legge o di giungere a un compromesso più ampio con l’opposizione sono falliti e due schemi di compromesso proposti da un leader sindacale e dal presidente sono stati respinti.Secondo il testo della legge, ai tribunali è vietato esercitare qualsiasi controllo sulla “ragionevolezza” delle decisioni di gabinetto e ministri, comprese le nomine e la scelta di non esercitare i poteri che sono stati loro conferiti.

Articoli correlati

Check out other tags:

Articoli Popolari