13.8 C
Napoli
giovedì, Aprile 18, 2024

Napoli, agente municipale spara clochard

Accade OraNapoli, agente municipale spara clochard

Un clochard di origine africana ha colpito alla testa con una spranga un agente municipale che lo aveva invitato ad alzarsi dal porticato dove diversi altri clochard come lui da tempo trascorrono la notte.

Napoli, vigile preso a sprangate spara e ferisce un senzatetto

L’agente, a terra, secondo la ricostruzione fornita, ha sparato mentre l’immigrato cercava ancora di colpirlo ferendo l’uomo ad una gamba. Sul posto numerosi passanti che hanno cercato di fermare l’immigrato e poi tentato di prestare i primi soccorsi all’agente ferito.

L’agente si era avvicinato all’uomo chiedendogli di alzarsi dal porticato dove lui e altri clochard dormono da tempo, ed è stato aggredito

Momenti di paura davanti al Duomo di Napoli. Un senza fissa dimora di origine africana ha colpito alla testa con una spranga un agente municipale dopo che il vigile lo aveva invitato ad alzarsi dal porticato dove diversi altri clochard come lui da tempo trascorrono la notte.

L’agente, a terra, secondo la ricostruzione fornita, ha sparato mentre l’immigrato cercava ancora di colpirlo, ferendo l’uomo ad una gamba.

L’operazione di oggi era condotta nell’ambito delle attività del nucleo Tesm, Tutela emergenze sociali e minori, che vede coinvolti oltre agli agenti municipali anche gli assistenti sociali.

Articoli correlati

Check out other tags:

Articoli Popolari