Salvini: “Sì al nucleare, la prima centrale fatela nella mia Milano”

0
43

ROMA – “Fatela nella mia Milano la prima grande innovativa centrale nucleare. La voglio nella mia zona a Baggio…”. Lo dice Matteo Salvini, segretario della Lega, intervenendo al convegno dei Giovani imprenditori di Confindustria. “Dico sì al nucleare e la prima centrale la voglio a Milano, capitale dell’innovazione”, aggiunge il leader del Carroccio, da tempo favorevole al ritorno in Italia dell’energia nucleare e delle centrali di nuova generazione.

LEGGI ANCHE: Cingolani: “Otto anni per la fusione nucleare sia una sfida come il vaccino Covid”

CONTE: “CI RAGIONEREMO”. RENZI: “BENE CHE I 5S APRANO”

Al convegno dei Giovani imprenditori di Confindustria è presente anche il leader del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte, che sul tema spiega: “Bisogna investire nella ricerca. I cittadini in Italia lo hanno rifiutato. Ci ragioneremo”. Parole che vengono accolte così dal leader di Italia Viva, Matteo Renzi: “Sono contento che Conte abbia detto ‘ragioniamo’. Ha dato due notizie: la prima è che i Cinque Stelle aprono al nucleare e la seconda che Conte ragiona”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Salvini: “Sì al nucleare, la prima centrale fatela nella mia Milano” proviene da Ragionieri e previdenza.

fonte:: https://www.ragionierieprevidenza.it/?p=74509