13.8 C
Napoli
giovedì, Aprile 18, 2024

Welfare aziendale, Tantosvago: valorizzare dipendenti e comunità

Video NewsWelfare aziendale, Tantosvago: valorizzare dipendenti e comunità

Sempre più importante per le aziende per essere attrattive

Milano, 10 lug. (askanews) – Secondo uno studio condotto da Nomisma in Italia otto lavoratori su dieci scelgono il posto di lavoro anche sulla base dei servizi di welfare aziendale offerti e nove su dieci, tra coloro che non ne usufruiscono, vorrebbero invece farne parte. Dati che mettono in evidenza l’importanza di questi aspetti e il ruolo strategico del welfare aziendale. Tra le aziende che operano nel settore c’è Tantosvago, che offre alle imprese prodotti e servizi in questo ambito. “Il welfare aziendale – ha spiegato il CEO e founder dell’azienda, Matteo Romano – sta diventando una costante all’interno del pacchetto retributivo che devono offrire l’azienda ai lavoratori, non solo per attrarre nuovi talenti ma anche per evitare di perderne”.E proprio in questo campo il mondo del lavoro italiano si trova a competere con quello straniero, più attrattivo a livello di compensi e di servizi di welfare offerti ai propri lavoratori. “Valorizzare il dipendente – ha aggiunto il CEO – significa anche offrire servizi oltre che prodotti all’interno di una piattaforma facile, fruibile. Possiamo fare tanti esempi: dal fatto di conseguire una patente di guida, al fatto di fare un viaggio con la famiglia, di iscriversi in palestra, di poter fare anche un’escursione in rafting, per non scordare abbonamenti riviste, ingressi ai musei, ingressi ai parchi di divertimento e tante tante occasioni d’uso che spendere i crediti welfare erogati dalle aziende”.Nel circuito di Tantosvago sono quindi inseriti molti brand importanti e conosciuti, ma non solo. “Tantosvago è attenta anche alle necessità dei piccoli operatori – ha concluso Matteo Romano – e per questo ha creato GoWelfare, l’app che consente a ogni dipendente di poter spendere i propri crediti all’interno degli esercizi di prossimità”.Con l’obiettivo di attivare un circuito di economia circolare che favorisca anche le comunità all’interno delle quali le varie aziende operano.

Articoli correlati

Check out other tags:

Articoli Popolari